Welcome at SGB CISL Schule Scuola! Your currently used browser is outdated, probably insecure, and may cause display errors on this website. Here you can download the most recent browsers: browsehappy.

News 23/1030/10/20

Premio ai lavoratori dipendenti – Articolo 63 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18

Ai sensi dell’articolo 63 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 “Curaitalia“, è previsto per i lavoratori dipendenti pubblici e privati un premio, alle seguenti condizioni:

  • nell’anno 2019 possedevano un reddito complessivo da lavoro dipendente non superiore a 40.000 euro
  • durante il periodo di emergenza sanitaria da COVID-19, riferito al mese di marzo 2020, hanno continuato a prestare servizio presso la sede di lavoro.

Il premio (per un importo massimo di 100,00 euro):

  • è riferito alla prestazione lavorativa del mese di marzo 2020
  • va rapportato ai giorni effettivi di presenza al lavoro nella sede di lavoro
  • non spetta per i giorni in cui il personale abbia svolto la propria attività lavorativa in modalità di telelavoro, in smart working o in formazione a distanza,  o sia stato assente dal servizio per qualsiasi motivo (ferie, permesso, congedo straordinario, malattia, ecc.).

     Provincia di Bolzano: scuole a carattere statale/scuole provinciali: a seguito di varie telefonate pervenute ai nostri uffici, ricordiamo che il premio spetta a tutti i docenti della provincia di Bolzano che abbiano i requisiti sopra elencati, nella misura prevista dal decreto.  La circolare pervenuta alle scuole è intestata solo ai referenti (assessori, organizzazioni sindacali, dirigenti) delle scuole provinciali, pur essendo in realtà rivolta anche ai docenti delle scuole a carattere statale.

Per poter accedere al premio i docenti devono far pervenire alle segreterie una autocertificazione (che le segreterie stesse consegnano ai docenti). Sarà cura delle segreterie provvedere poi entro venerdì 30 ottobre alle pratiche (attraverso l’Ufficio Stipendi) che consentiranno l’erogazione finale del premio.

indietro