Welcome at SGB CISL Schule Scuola! Your currently used browser is outdated, probably insecure, and may cause display errors on this website. Here you can download the most recent browsers: browsehappy.

News 12/11/18

Ricorso bilinguismo: nuova vittoria!

Ancora una volta il Giudice del Lavoro del Tribunale di Bolzano (sentenza dello scorso 26 ottobre) ha riconosciuto la bontà delle nostre ragioni ed ha concesso ai ricorrenti il riconoscimento dell’indennità di bilinguismo per un attestato di livello inferiore a quello previsto nel rispettivo ordine di scuola.

Siamo molto soddisfatti di questo risultato! Le reiterate sentenze non costituiscono però un automatismo rispetto ad altri casi analoghi: gli iscritti che si trovassero quindi nella condizione descritta (patentino di livello inferiore a quello previsto) dovranno necessariamente presentare ricorso tramite i nostri avvocati, per vedersi riconosciuto il diritto al pagamento dell’indennità.

Per poter inoltrare il ricorso è richiesta la seguente documentazione:

  • Copia dell’attestato di bilinguismo
  • Copia della richiesta di attribuzione dell’indennità di bilinguismo
  • Copia del rigetto da parte dell’amministrazione
  • Certificato di servizio o autocertificazione dei servizi svolti
  • Copia di un documento di identità valido
  • Copia del codice fiscale
  • Recapito telefonico e indirizzo e-mail

I documenti in copia devono recare l’indicazione “copia conforme all’originale DPR 445/2000” e la firma.

Una volta reperito quanto sopra, dovrete inviare una mail all’indirizzo ti.ls1558430879icbgs1558430879@alou1558430879cselu1558430879hcs1558430879, con il seguente testo: “Sono intenzionato/a procedere con il ricorso e dichiaro di essere in possesso dell’intera documentazione richiesta”, indicando nome/cognome, data di nascita, residenza, indirizzo e-mail e recapito telefonico.

Riceverete quindi una comunicazione circa la modalità di consegna dei documenti, contestualmente alla quale dovrà essere sottoscritta la procura alle liti.